lunedì 7 marzo 2011

Castagnole al roux e senza uova

Sono ottime e leggere. Ho usato questa ricetta ma ho sotituito due cucchiai di succo d'arancia con due cucchiai di rum. Ho usato solo lievito di birra.

Ingredienti:

per il roux:
60 g. di burro
100 ml. di latte
100 ml. di farina 0 (ho usato la Barilla per pane e focacce)
mezzo cucchiaino di sale

per l'altro impasto:
300 g. di manitoba
60 g. di zucchero (aromatizzato alla vaniglia)
80 ml. di latte
80 ml. di succo di arancia filtrato
2 cucchiai di rum
10 g. di lievito di birra
un cucchiaino di Golden Syrup o miele
1 l. di olio di arachidi
zucchero e/o cannella per lo spolvero
Procedimento:
Mettere il latte ed il burro e il sale in un pentolino e portare a leggero bollore fino a quando il burro sarà sciolto. Versare in un solo colpo la farina e mescolare velocemente e per un minuto, spegnere il fuoco, mettere il composto in una ciotola e lasciar intiepidire.
Mettere l'altro latte nella ciotola dell'impastatrice insieme al lievito di birra e farli sciogliere, aggiungere tutti gli altri ingredienti ed il roux ormai intiepidito. Avviare la macchina alla seconda velocità e lavorare bene l'impasto.
Si può lavorare anche a mano ovviamente.
Lasciar riposare l'impasto per circa 40 minuti, riprenderlo, sgonfiarlo e formare delle palline. Mettere a lievitare le palline e quando sono quasi raddoppiate, friggerle in olio caldo alto.
Spolverare di zucchero e anche cannella se piace.

15 commenti:

ranapazza65 ha detto...

Tesoro sono favolosi me li segno,anche se passa il carnevale ^_* come faccio a resistere??
Bravissima baciottoli cari e Buon Lunedì
Anna

DOLCI ACQUE DI TERRE BIANCHE ha detto...

SONO DACCORDO
QUESTE CASTAGNOLE
SI DEVONO PROVARE
BACI KATYA

Federica ha detto...

ma sono galattiche!!!!! le segno!!baci!

ஃPROVARE PER GUSTAREஃ di ஜиαтαℓια e ριиαஓ ha detto...

VANNO ASSOLUTAMENTE PROVATE ...LE TUE SONO BELLISSIME..
BY LIA

Alda e Mariella ha detto...

Che dire....sono perfette!

Dana ha detto...

Hanno un aspeto favoloso. Mi incuriosisce l'utilizzo del roux.
Mi metto in coda per provarle!
Ciao cara!

Marina@QCne ha detto...

te ne rubo una;-)

marsettina ha detto...

sei sempre la migliore

Gambetto ha detto...

Mai banali le tue ricette. C'è sempre da imparare, da cogliere lo spunto o il dettaglio che fa la differenza.
Sono davvero contento di vederti qui molto più spesso di quanto facevi qualche tempo fa :)
Per il resto solo una parola per le castagnole: splendide! :))

Galadriel ha detto...

Ciao Briossa, volevo farti gli auguri per la nostra "festa"! comunque volevo dirti che ti voto sempre brava brava! buona serata ciao

SUNFLOWERS8 ha detto...

Ciao lieta di fare la tua conoscenza, sono Sonia
del blog Oggi pane e salame, domani... se hai voglia e tempo mi farebbe piacere se partecipassi al mio Contest, il Contest perBene, non si tratta del solito Contest vieni a vedere, siamo quasi a quota 200 ricette, mi farebbe piacere ricevere anche una tua proposta.
Ti aspetto ^_^ a presto
Sonia

Kiara ha detto...

Mamma mia che meraviglia!!!! Complimenti! Anche per il tuo splendido blog! Bacione

Nel ha detto...

The blog is very good!
Congratulations!
http://nelsonsouzza.blogspot.com

Mario Aprea ha detto...

Non è un dolce che mi fà impazzire, immagino sempre di mordere una graffa (ciambella) poi mi accorgo che è più dura e ci rimango male...

Galadriel ha detto...

Brava Briossa sei proprio brava!!!!
Ho messo le ricette brasiliane devo ancora provarle però...sono adieta:(
Provale tu poi mi sai dire come sono...ho amici cari in brasile ...me ne hanno promesse altre... ciao grazie delle visite che ci fai sempre.